Glow Fusion Powder Highlighter Kiko

.

Glow Fusion Powder Highlighter Kiko è uscito sul mercato già da qualche mese, e io lo sto usando molto in questo periodo, per far risaltare il mio incarnato pallido.

Si tratta di un illuminante in polvere che offre un risultato modulabile, anche se a dirla tutta da un highlighter non voglio un risultato soft, ma preferisco che dia una bella luminosità, sennò ne faccio anche a meno.

.

 illuminante kiko

.

Illuminante Kiko su TCE

.

Vediamo come lo descrive l’azienda:

La nuova texture olio in polvere risulta cremosa e sensoriale, facilmente sfumabile.

La formula innovativa consente di illuminare il viso con un tocco vellutato. Il mix di sostanze emollienti crea una polvere eccezionalmente morbida e scorrevole, che lascia a lungo una sensazione di comfort. A contatto con la pelle, assicura per ore un finish impeccabile con effetto soft focus.

L’alta concentrazione di microperle aiuta a creare facilmente punti luce e garantisce un ottimo rilascio colore con risultati modulabili, per ogni tipo di make-up: dal soft contouring a un effetto più marcato.

.

.

Cosa ne penso io:

In effetti non è male, trattandosi di un brand low cost (almeno sulla carta, ma poi in effetti i prezzi Kiko stanno aumentando, pur non offrendo a mio parere una gran qualità), la polvere è molto morbida e scorre bene sulla pelle. Io lo stendo con un pennello viso di RT, che mi permette un’applicazione pulita, senza creare macchie.

Diciamo che, vista la modulabilità, per avere un effetto più intenso bisogna stratificare parecchio, ma tutto sommato il risultato non mi dispiace.

Un piccolo neo è dato dal fatto che dopo un po’ di tempo che lo si utilizza, la polvere tende ad impaccarsi, rendendo difficoltoso prelevarla… ma visti i pessimi prodotti che spesso ci presenta questo brand, il Glow Fusion  rappresenta già un bel passo avanti, almeno secondo i miei standard.

Io ho utilizzato la nuance 01-Champagne, perfetta per la  pelle chiara; le altre due versioni sono lo 02 – Oro, e lo 03 – Bronzo.

.

E voi avere provato questo illuminante Kiko? Vi piace?

.

Tra l’altro sono in attesa di un pacco che contiene anche un illuminante liquido molto famoso… ve ne parlerò presto 😉

.

Link del produttore: www.kikocosmetics.com.

.

Credits: foto presa dal sito della ditta

.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Share Button

26 commenti

  1. 27 agosto 2017    

    Non uso illuminanti e come prodotti viso non mi sono mai trovata granchè bene con Kiko. Ultimamente sto usando una cipria trasparente in polvere per attenuare il lucido di fronte e mento, soprattutto la sera e forse è l’unico prodotto che al momento salverei. Grazie x la tua utile recensione e felice domenica <3

  2. 27 agosto 2017    

    As usual looks very interesting! Have a nice day)

  3. 27 agosto 2017    

    Non ho ancora comprato un illuminante per cui perfetti i pregi e i difetti da te elencati su questo prodotto !
    Un bacio carissima amica

  4. 28 agosto 2017    

    Lo proverò! Intanto in vista dell’arrivo dell’autunno ne devo acquistare uno!
    Ti farò sapere!
    Nicoletta
    http://lavieestbellebynicoletta.altervista.org/

  5. 28 agosto 2017    

    a dire la verità non utilizzo molto i prodotti della kiko … però dai non mi sembra poi così male questo leggendo il tuo parere
    baci

    http://www.unconventionalsecrets.com/

  6. 28 agosto 2017    

    Lo voglio provare!
    Alessia
    new post
    Thechilicool Facebook Instagram
    Kiss

  7. 28 agosto 2017    

    Wow, wonderful post, love it! 🙂
    Maybe follow for follow? 🙂

    veronicalucy.blogspot.com

  8. 28 agosto 2017    

    I really like Kiko and this looks great!
    Have a lovely day 🙂
    Rosanna x

  9. 28 agosto 2017    

    Thanks for the interesting post! Have a nice day)

  10. 28 agosto 2017    

    Devo assolutamente provarlo, cercavo giusto un illuminante perchè il mio che fa parte della palette di Urban Decay l’ho già terminato 😉

    https://julesonthemoon.blogspot.it/

  11. 29 agosto 2017    

    mi hai incuriosita… devo andare a vederlo!

  12. 29 agosto 2017    

    sembra ottimo
    Mrs NoOne

  13. 30 agosto 2017    

    buona giornata!!!
    baci

    http://www.unconventionalsecrets.com/

  14. 30 agosto 2017    

    Io non ho ancora capito a cosa servono gli illuminanti e dove metterli. Mi devi fare un corso. La mia ignoranza in materia è vergognosa, lo so. 🙁
    Appena capisco il funzionamento di questo genere di prodotti però tengo presente il tuo parere. Kiko è così, qualcosa vale e qualcosa è pessimo. Sempre un terno al Lotto insomma.
    Bacione e buona giornata! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

  15. 30 agosto 2017    

    tu ci tenti troppo 🙂

  16. 31 agosto 2017    

    Looks really interesting! Have a nice day)

  17. 1 settembre 2017    

    mi piace molto 🙂 lo prenderò
    http://www.mypowderpink.com

  18. 1 settembre 2017    

    Looks interesting! Thanks for sharing! Have a nice weekend)

  19. 1 settembre 2017    
  20. 1 settembre 2017    

    😉

    Eva! Esse pó parece ser incrível!

    Ótima sexta!

    Beijo! ^^

  21. 1 settembre 2017    

    Sei riuscita a incuriosirmi amica, anche io non ho una predilezione per questo brand ma adoro gli illuminanti e mi fa piacere sia un bel passo avanti! Baci baci

    Fashion and Cookies – fashion & beauty blog

  22. 12 settembre 2017    

    devo correre da Kiko 🙂

  23. 13 settembre 2017    

    Mi interessano gli illuminanti ho seguito passo passo la tua recensione grazie per aver condiviso le tue sensazioni ciao amica

  24. 18 settembre 2017    

    wonderful review dear, thanks for sharing, xo

  25. S
    20 settembre 2017    

    Ah ma allora non sono solo io che ho notato un’aumento dei prezzi di Kiko non giustificato dalla qualità!
    Anche se uso spesso i prodotti Kiko devo emmettere che li prendo assenzialmente per il prezo e la varietà, diciamo che mi rivolgo a questo brand più per altro per quei prodotti un pò stravaganti che metti poche vole giusto per sfixio, se no c’è di meglio in giro (almeno secondo me).
    Quest’illuminante non l’avevo ancora notato, ma da come lo descrivi mi ha incuriosita parecchi, credo che alla prima occasione gli darò un’occhiata! 🙂
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it/

  26. 20 settembre 2017    

    Anche io da un illuminante mi aspetto che sia bello “vistoso” già dalla prima pennellata! Se poi dici che tende a diventare secco…li odio questi prodotti! >.< Credo che opterò per qualcos'altro! ^-^
    Un bacione Eva!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I’m Eva

eva

Nutrizionista - Makeup Artist - Beauty Consultant - Beauty, Fashion & Lifestyle Blogger

Seguimi sui social:

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

перевод – Translate:

TruccatiConEva su YouTube:

Tag

accessori acqua micellare alma K altro anastasia beverly hills antiage ariarosso arredo arrogance aysse b-selfie bagnoschiuma balato balsamo bambini base BBCream beauty beauty bay beauty blog beauty blog italia beauty blog truccaticoneva beauty blogger mestre beauty blogger russia beauty blogger truccaticoneva beauty blogger venezia beessential bella naturale bellezza benecos benefit benessere bio biofficina toscana biotherm biouty blu orange blur blush born pretty store borse bottega di lunga vita bottega verde bracciale bronzer burro cacao cantoni capelli catrice CCcream chanel choies ciglia finte cipria clarins clinique coccinelle collistar contorno occhi contouring corpo correttore cosmesi naturale costumi couperose cover fx crema dalla palma daniel wellington darley lane DDcream debby deborah depilazione design detergente dior dolce e gabbana dopobarba ecco-verde elasteel elf cosmetics elie saab elizabeth arden emani eos epilazione erborian ergonomica esfoliante esprit essence estèe lauder estetil extreme make-up eye liner eyeko faby fango fard fashion fiera firmoo fondotinta fotografia framesi galenic gambe garnier gerard's giorgio armani givenchy glossip gommage guerlain gyada cosmetics H&M haul hekatè helan herbalife highlighters home idratazione illluminanti illuminante imetec infinite aloe intervista isomers jean paul gaultier jonathan adler jord just buy tester k-fata karisma identity kiko l'erbolario l'occitane l'oreal labbra LabCare labo lancaster lancome latte detergente lavera layla lepo life care lifestyle limoni lineapelle lip balm liu jo liz earle lookfantastic louboutin luca maffei mac cosmetics make up make up artist make up for ever makeup blog makeup look makeup revolution mango mani maquillalia marc jacobs martina gebhardt mascara maschera matita mavala max factor maybelline merz spezial moda Mosca mua my beauty snails nabla nailevo nars natura siberica neve cosmetics novità nutrimento nutrizione nyc nyx occhi occhiaie olio ollynatural ombretti ombretto opi orly orologi palette panasonic pantene paul & joe peeling pennelli physio natura piastra piedi pinko plinest care podovis portrait de femme primer primobio profumerie sabbioni profumo profumomania forever pulizia pupa qvc realash refan rene furterer revlon rexaline rimmel rossetto Russia salonist sanawell sapone scrub seno sephora shampoo shiseido siero sisley skin 79 skincare skincare industries sleek smalto smashbox so bio etic solari sopracciglia soufeel strobing struccante svr teoxane terra tessuti the body shop tonico too faced trattamento travel trucco tutorial unghie uomo urban decay varie versace vichy video viso vita liberata w7 weleda wjcon world of beauty wow effect yase cosmetics youngblood yves rocher yves saint laurent zoeva zoya